Now Playing Tracks

Macchi: Senza medaglie, ma molto contento del Mondiale su pista

Non è riuscito a salire sul podio, però Fabrizio Macchi torna dai Mondiali di Aguascalientes, in Messico, più motivato. L’atleta varesino del Gruppo Sportivo Forestale ha disputato tre prove ottenendo la prestazione migliore nell’inseguimento individuale e si è dovuto accontentare del sesto posto. Tra l’altro va sottolineato come il regolamento dell’Uci (Unione cilistica Internazionale) gli imponga di correre insieme con atleti, ovviamente paralimpici e quindi con qualche percentuale di disabililtà, che hanno comunque due gambe.

«Ormai questa è una situazione assodata, me ne sono fatto una ragione. Adesso pero’ si vuole fare una proposta per far si che tutti gli atleti eseguano la fase di partenza da seduti e non in piedi sui pedali. Questa potrebbe essere già un inizio di equità».

Come hanno accolto i messicani il casco con il disegno di Speedy Gonzales?

«Con un sorriso. Un commissario di pista mi ha chiesto ma sei messicano? No.. ho messo speedy in vostro onore».

Ha disputato tre prove, il risultato migliore nell’inseguimento individuale.

«Il Campionato del Mondo messicano mi ha lasciato la consapevolezza di essere tornato un atleta al massimo livello, di essere ancora in grado di competere per le posizioni che contano, perché la medaglia di bronzo era distante da me soltanto un secondo e trenta centesimi. Sono molto contento, anche perché perché ho abbassato il mio primato personale di ben quattro secondi. All’apparenza sembrano pochi ma posso assicurare che quattro secondi in una prova simile rappresentano una eternità. Ho anche centrato i punti per il ranking che serviranno a me e alla Nazionale per qualificarsi a Rio 2016».

Questo miglioramento può essere frutto degli oltre 5000 giri (pari a oltre 1.330 chilometri) percorsi in allenamento sulla pista di Montichiari?

«La pista messicana si è rivelata più veloce di quella bresciana (veloce per tutti, chiaro, non soltanto per me) però non ero abituato a una scorrevolezza elevata. Inoltre faceva molto caldo: abbiamo gareggiato con quasi 40° a 2.000 metri vi assicuro che non è cosa da poco».

L’alimentazione e l’integrazione quanto sono serviti?

«Direi fondamentali. Il supporto di Named Sport, mi ha dato la possibilità di affrontare con serenità l’alimentazione poco idonea del Messico».

Ha tratto giovamento anche dai test alla galleria del vento della Ferrari?

«Sicuramente sì, il portamoncone ha un ruolo davvero fondamentale per la mia spinta. Body e posizione aerodinamica sicuramente mi hanno dato giovamento. Quantificare quanto però non è facile».

 Prossimi impegni?

«Il prossimo 4 maggio sarò al via della Gran Fondo Internazionale Bra-Bra Specialized. Dall’8 all’11 maggio tornerò a correre in Italia su strada: sarò impegnato nella prima prova di Coppa del Mondo a Castiglione della Pescaia, prenderò parte alla cronometro e alla corsa in linea e confido di conquistare altri punti per le prossime Olimpiadi di Rio. Poi il 24 e 25 maggio a Schenkon / Knutwil in Svizzera, parteciperò alla gara di Coppa Europa Cronometro/Strada. Gara molto interessante, perché si disputerà sui percorsi che nel 2015 saranno teatro dei Campionati del Mondo».

#YESWEEKEND #BUONWEEKEND Lo scorso #anno è finita così, con #Roman #Kreuzinger sul #podio a godersi una bella pinta di #birra. Quest’anno tra una fetta di #colomba e un morso di #cioccolato saremo ancora lì, ad aspettare il #Cauberg. La #Amstel #Gold #Race è alle porte e noi non vediamo l’ora di assistere all’ennesimo spettacolo del grande #ciclismo. Non cediamo troppo alle tentazioni della tavola, prima una bella #pedalata, in #mountain o su #strada è indifferente. L’importante è pedalare. Buona #Pasqua a tutti. #ciclismo #cycling #bike #specialized #specializedita #SPECIALIZEDIGERS #SPECIALIZEDITALY #specializeditalia #tgif #venerdì #weekend #bicicletta #sport #fitness #gruppetto #gruppo #attacco #bici #bdc #roadbike #prontioperil2014 #2014 #cyclingingram #springclassic #spring #win #like #bestphoto #cyclingigers #donna #training #allenamento #posizionamento #ciclisalvi #ciclista #food #italy #italia #sworks #amstelgoldrace #beer

Tempo incerto… risultato sicuro!

Continua senza intoppi la bella stagione di Astrid Schartmueller. Lo scorso weekend la forte atleta bolzanina si è presentata nel piccolo paese di Valdagno (Vi), per cercare di conquistare la vittoria alla Gran Fondo Liotto.

Domenica abbiamo preso parte alla Gran Fondo Liotto a Valdagno (Vi), seconda prova del Challenge Alè. La prova vicentina è da sempre caratterizzata da un po’ d’incertezza per quanto riguarda il meteo e anche quest’anno non si è smentita tanto che la mattina siamo stati accolti da una leggera pioggia, ma poi è comparso il sole che ci ha accompagnato per tutto il corso della gara.

Il percorso della Gran Fondo è caratterizzato da tante salite, cojn lunghezza variabile tra i 4 e 9 km, alcune discese tecniche e tratti in pianura. I cambi di ritmo rendono la gara impegnativa e soprattutto a me piacciono molto i percorsi nervosi, almeno non ci si annoia.

Dopo 106 chilometri e 1.550 metri di dislivello abbiamo tagliato come prime il traguardo e abbiamo portato la 4° vittoria ai colori del team GOBBI-MG.K VIS-LGL-MORE LIFE ENERGY. Noi, sì noi… io e la mia S-Works Amira.

Caspita! Come sto bene in sella a questa bicicletta. L’Amira mia diventa l’Amore mio.

#YESWEEKEND #BUONWEEKEND Ci sono pochi weekend così “densi” come quello che stiamo per affrontare. Parigi-Roubaix e prima prova di Coppa del Mondo Mountainbike in Sud Africa. Tom Boonen e Zdenek Stybar da un lato, Kulhavy, Gwinn e Brosnan dall’altro. Televesione accesa, ma nel contempo anche il computer sintonizzato su RedBull TV. Birra belga in una mano e Morogo nel piatto. Riusciremo a trovare il tempo di andare anche a pedalare? Sì, ma cosa scegliamo, MTB o ROAD? Dilemmi shakespeariani. #ciclismo #cycling #bike #specialized #specializedita #SPECIALIZEDIGERS #SPECIALIZEDITALY #specializeditalia #tgif #venerdì #weekend #bicicletta #sport #fitness #gruppetto #gruppo #attacco #bici #bdc #roadbike #prontioperil2014 #2014 #cyclingingram #springclassic #spring #win #like #bestphoto #cyclingigers #donna #training #allenamento #posizionamento #ciclisalvi #ciclista #food #italy #italia #flanders #ronde #sworks

Tempo di piadine, flash e… vittorie per Astrid

Lo scorso weekend si è disputata la GF Selle Italia - La Via de Sale, gara che la nostra Astrid Schartmueller aveva battezzato come primo appuntamento importante della sua stagione agonistica. Un obiettivo che non si è certo lasciata scappare di mano.

image

Nonostante avessi già alle spalle due vittorie in altrettante Gran Fondo, la gara di Cervia ha rappresentato l’inizio reale della mia stagione agonistica, che non poteva che iniziare meglio. Vittoria.

image

Ho gareggiato sul percorso medio 107 km con circa 800 metri di dislivello. Velocita media della gara quasi 40km/h. Davvero molto contenta del risultato, anzi su questo percorso, che è invariato da molti anni, ho stabilito il record femminile (2 ore 42’), migliorando quello vecchio di quasi 10’.

image

Sabato invece mi è “toccato” ancora una volta fare la modella. Dopo la bella giornata in compagnia di Cycle per lo speciale donna (leggetelo qui), Il giorno prima della Gran Fondo c’è stata la presentazione ufficiale della mia squadra femminile con tanto di photoshooting e interviste. Ormai mi sto quasi abituando ai flash delle macchine fotografiche.

image

Ah…alla faccia delle vere modelle… io prima di andar via dalla Romagna non ho potuto non mangiarmi una buonissima piadina.

image

Alla prossima.

#buonasettimana #buonlunedì. Il Giro delle Fiandre maschile ha visto la Omega Pharma Quick Step protagonista, purtroppo non è arrivata la vittoria, ma questo è il ciclismo. A risollevare il morale qui in Specialized ci ha pensato la fortissima Ellen Van Dijk che si è imposta nella gara femminile. Una vittoria strepitosa. La settimana che abbiamo di fronte ci potrebbe riservare una vittoria, non smettiamo mai di lottare. E IL VOSTRO WEEKEND COM’E’ ANDATO? Foto: Boels-Dolmans
CyclingTeam. #ciclismo #cycling #bike #specialized #specializedita #SPECIALIZEDIGERS #SPECIALIZEDITALY #specializeditalia #bicicletta #bici #inizio #divertimento #sport #fitness #goodweek #lunedì #inizio #bicicletta #sport #fitness #like #neverstopriding #maifermarsi #opqs #professionisti #prof #tour #gazzetta #milionidipassioni #vittoria #sguardo #salita #fatica #ellenvandijk #freddo #fiandre #girodellefiandre #ragazze #donne #boelsdolmans #classiche #ciclismofemminile #womencycling #cycling #lunedì

#YESWEEKEND #BUONWEEKEND Saremo anche ripetitivi, ma lo speciale donne in bici di Cycle ci è davvero piaciuto molto. Fotografie spettacolari, parole che ispirano e pagine che trasudano passione. Questo è il ciclismo che ci piace, il ciclismo che vorremo si espandesse. Queste sono quelle cose che ci fanno venir voglia di pedalare ancora più forte, meno male che è venerdì e davanti a nopi ci sono 2 giorni da passare in sella, magari proprio ad inseguire una delle tante, speriamo tantissime, cicliste italiane. PS non dimenitchiamogi che domenica c’è il Giro delle Fiandre. #ciclismo #cycling #bike #specialized #specializedita #SPECIALIZEDIGERS #SPECIALIZEDITALY #specializeditalia #tgif #venerdì #weekend #bicicletta #sport #fitness #gruppetto #gruppo #attacco #bici #bdc #roadbike #prontioperil2014 #2014 #cyclingingram #springclassic #spring #win #like #bestphoto #cyclingigers #donna #ragazza #training #allenamento #posizionamento #ciclisalvi #ciclista #food #italy #italia #flanders #ronde #amira #sworks #varese #angera #lagodivarese

To Tumblr, Love Pixel Union